.
Annunci online

  melicos Appunti di viaggio della Fabbrica del mobile per l'Ufficio Ecocompatibile
 
MELICOS e l'arte...
 


Melicos by I.R.D. Group è un marchio.
Da sempre l'arredo è la ns. professione,
il ns. piacere la soddisfazione del cliente!
Attenti alle novità del mercato e della
comunicazione, all'etica dell'ufficio e
dell'ambiente.
Visita il ns. Show Room aziendale alla
S.S. 96 km 119.900 ZI a Modugno (BA),
scoprirai tante novità e sarai circondato
da professionisti per soddisfare ogni Tua
esigenza.
Per info: tel 080/5057074 - 080/5057081
Fax 080/5621794
 
Melicos: l'arredo che dura nel tempo
sempre al passo coi tempi
 

______________________________
Il presente Blog non è una testata giornalistica,
poichè non è soggetto ad aggiornamenti periodici.
Non può pertanto, considerarsi un prodotto
editoriale ai sensi della lex n.62 del 7/03/2001.
 Si precisa inoltre, che tutte le immagine di
questo blog, sono tratte da internet;
Nel caso in cui, alcune di esse, violassero
diritti d'autore, comunicatemelo.
Saranno subito rimossi
______________________________



www.sitmelicos.it

interessante evento fieristico



www.londonnewcastle.co.uk

________________________


UN GRANDE PROGETTO

GRANDE INIZIATIVA

www.riservaetica.org
________________________


www.melicosenergy.org



30 giugno 2008

Psicologia e arredo... Terza puntata

 Anni ’80 : l’avvento delle Postazioni Call – Center



Linearità, trasparenza e leggerezza si armonizzano in un ufficio dove chiunque si trova a proprio agio, dove le personalità “invadono” lo spazio e si appropriano dell’altrui realtà. Si diventa “prigionieri” dell’ambiente sterile dove si annullano le personalità come professa il tailorismo, il tutto in favore di una produttività e impersonalità del lavoro.

Con l’avvento del PC si rinnova anche l’immagine dell’ufficio, con una scrivania più ampia con delle penisole e, a differenza delle impostazioni precedenti, scrivanie allineate e non più colleghi disposti uno di spalle all’altro, per favorire le interazioni e assicurare la privacy lavorativa; peccato che si interagisca ormai solo con il PC….







permalink | inviato da melicos il 30/6/2008 alle 17:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 marzo 2008

La Pasqua nel mondo...

 Come è andata la Santa Pasqua?

Avete trascorso queste vacanze in famiglia o avete preferito una "fujtina" fuori porta?

Raccontateci le vostre storie...noi siamo qui ad ascoltarvi!





 




permalink | inviato da melicos il 25/3/2008 alle 17:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 marzo 2008

Psicologia e arredo...seconda puntata




...Negli anni ’60 e ancora di più negli anni ’70 l’ufficio, come tutto ciò che è inerente alle attività, ha smesso di essere visto nell’ottica e secondo i gusti del “padre padrone” ed ha assunto una connotazione di differenziazione dalla massa con l’innovazione tramite design di alto livello e molto molto acciaio nella struttura…, nel quale ha eccelso il sistema produttivo italiano con scelte “coraggiose” di radical design e contro design come quelle di aziende del calibro di Flos, Cassina, Kartel e molti altri…

Il tutto ha trovato una maggiore diffusione nell’arredo home ma, seppur con ritardo, ha fatto avvertire ripercussioni e influssi anche nell’arredo ufficio.

Un esempio di arredo di questo tipo è fornito dalle diverse sedute, riprodotte ancora al giorno d’oggi, che si rifanno a nomi importanti quali “Le Corbusier a Van Der Rohe, Stam, Eames,Gray, Mackintosh”, che adottavano materiali e principi rivoluzionari per l’epoca: arredi essenziali dalle linee particolari per un concetto totalmente nuovo di arredo.




continua...





permalink | inviato da melicos il 25/3/2008 alle 17:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 marzo 2008

Psicologia e arredo... un pò di storia del costume e del design...

 
Psicologia e arredo

Da molti anni ormai, dall'immediato dopoguerra, grazie alle varie teorie emergenti, la psicologia è sempre più presente all’interno della società.

Potrebbe essere interessante associare le scelte d’acquisto alle peculiarità personali per poter invertire la relazione e individuare il tipo di personalità dall’ufficio che ognuno preferisce.

Le associazioni di colori, ad esempio, ormai note in ogni angolo del globo, hanno una assonanza con l’ambiente in cui viviamo e del quale ci circondiamo.

Al tradizionale ufficio “tetro e imponente” di colore scuro, impostosi nella cultura familiare italiana prima che alltrove, per lo stile patriarcale della stessa, e per il senso di oppressione e immobilità nella quale pone l’interlocutore, “ospite” dell’ambiente e perciò in una condizione di privilegiato vanno susseguendosi altri stili con corsi e ricorsi storici che solo la moda può ammettere!!



...alla prossima puntata!


12 dicembre 2007

I mobili raccontano la storia


QUESTO MUSEO POTREBBE INTERESSARVI.


Benvenuto/a nel Hofmobiliendepot. Museo del Mobile. Ti invitiamo a partecipare alla visita del museo. Troverai informazioni sulle mostre temporanee, sulla storia del museo e degli Asburgo, su orari d´apertura, collegamenti, prezzi e visite guidate. Naturalmente troverai qui tutte le informazioni sulle mostre e sugli eventi in corso.

Inoltre esiste la possibilità di prendere in affitto le sale del museo per ricevimenti e cerimonie. Per saperne di più clicca su Servizio ricevimenti. Fra l´altro da questa pagina puoi raggiungere con un clic due altre grandi attrazioni della nostra azienda: il castello di Schönbrunn e gli Appartamenti imperiali con il Museo delle argenterie di corte e il Museo di Sisi nella Hofburg ti aspettano per una visita!

Nel 1747 l´imperatrice Maria Teresa fondò il Deposito di arredi della corte imperiale. Oggi è uno dei più grandi musei di mobili al mondo. Gli Asburgo arredarono le loro residenze e castelli secondo i dettami delle varie epoche e secondo le loro predilezioni estetiche. Ciò che non era più in uso andava a finire nel deposito. Quasi 160.000 oggetti riempiono oggi i magazzini. Gli arredi esposti vanno dal vaso da notte imperiale al trono, e comprendono innumerevoli mobili originali degli Asburgo.

Allo stesso tempo la mostra offre un panorama della storia dell´ebanisteria e dell´ architettura di interni a Vienna: dai fornitori della corte imperiale fino ai celebri artisti degli inizi del Novecento, come Adolf Loos, Otto Wagner e Josef Hoffmann, vi sono rappresentate tutte le grandi personalità che hanno caratterizzato l´architettura viennese d´interni.

Situata nel cuore della zona commerciale più animata di Vienna, il Museo del Mobile ti rapisce in un mondo che fa parte del passato imperiale dell´Austria. 

http://www.hofmobiliendepot.at/it




permalink | inviato da melicos il 12/12/2007 alle 13:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

sfoglia     marzo       
 

 rubriche

Diario
Melicos comunica...
MELICOS e l'arte...
Lo sapevi che...
MELICOS e l'AMBIENTE
I PERCHE' DI MELICOS
Melicos ipse dixit...
BENESSERE IN UFFICIO
PALESTRA IN UFFICIO
MELICOS e LA LETTURA...

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Melicos - arredo ufficio
melicos energy
etica d'impresa
I Saloni 2008
INTERIEUR 08 DESIGN COMPETITION
Nuova Mostra a Torino
Festival Internazionale di Roma
Torino capitale del design

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom